Home

consulenza familiare
consulenza familiare
Gruppi mamma-bambino
psicologa debora comi
consulenza familiare
consulenza familiare
consulenza familiare
psicologa debora comi
psicologia
consulenza familiare

foto_Debora

 


Dott.ssa Debora Comi
Psicologa Psicoterapeuta Sistemico Socio-Costruzionista
Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con numero 03/15222

Chi sono?
Mi sono laureata nel 2010 in psicologia dello Sviluppo e della Comunicazione (percorso Tutela dell’Infanzia) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore con voto 110/110, dove ho condotto una tesi sperimentale sugli effetti della nascita prematura sulla relazione mamma-bambino e sullo sviluppo cognitivo, linguistico ed emotivo del bambino. La possibilità di venire a contatto con le mamme e i bimbi del reparto di Patologia Neonatale di diversi ospedali, ha fatto nascere in me la passione per la prevenzione sul tema della nascita, che ho continuato a coltivare collaborando per tre anni con il consultorio di Brugherio (ASL MONZA BRIANZA), un’esperienza stupenda che mi ha formata, gestendo lo spazio mamme in collaborazione con l’ostetrica, conducendo lo sportello di ascolto per mamme in difficoltà, conducendo gruppi mamma-bambino e laboratori sul gioco per infanti 0-1 anno.  Attraverso la collaborazione con diverse associazioni, (tra cui “L’abbraccio: nasce un bambino, nasce una mamma“) ho voluto essere un sostegno e un punto di riferimento per le donne, le madri e le famiglie che si preparano a diventare genitori o che lo sono appena diventati.
Ho collaborato lo scorso anno con la Comunità mamma-bambino “Anfora“, di Calolziocorte dove mi occupavo di osservazione e valutazione della capacità genitoriale nel ruolo di educatrice e ho collaborato con la comunità mamma-bambino “Casa La Vita” di Lecco, della cooperativa “Il Sentiero“. Attualmente collaboro in qualità di psicologa e responsabile dell’area nascita del “Centro il Melograno” di Vimercate dove mi occupo di tutti i temi inerenti il pre e il post-parto. Insieme alle mie colleghe, quest’estate abbiamo costruito un nuovo progetto e abbiamo  fatto diventare il Melograno un’associazione di promozione sociale e co-working di liberi professionisti.

Ho realizzato e realizzo tuttora progetti scolastici presso scuole primarie di primo grado ed enti, su temi inerenti l’educazione all’affettività, la prevenzione al bullismo e all’abuso sessuale.  Collaboro con “l’Associazione Scarabocchiando a casa di” in qualità di psicologa, dove effettuo monitoraggi e osservazioni nei nidi della Lombardia, facendo anche formazione e supervisione agli operatori.

Gestisco lo sportello genitori dell’asilo nido PincoPallino di Cernusco Lombardone, gestito dalla cooperativa Il Paso.

Lavoro come psicoterapeuta in ambito privato, svolgendo attività clinica di sostegno ad individui, coppie e famiglie e recentemente ho iniziato ad effettuare anche consulenze tecniche di parte in casi di affido di minori e separazione conflittuale.

L’APPROCCIO SISTEMICO SOCIO-COSTRUZIONISTA:
Dopo la laurea ho frequentato la scuola di psicoterapia di 4 anni del Centro Panta Rei di Milano, il cui approccio ha determinato la mia nuova visione del mondo riassumibile in una frase di Bateson: “La mappa non è il territorio”: ritengo infatti che non esista un’unica realtà, ma che il nostro sguardo sul mondo sia determinato dalle lenti che decidiamo di indossare in quel particolare momento o situazione.

Per me il percorso psicologico ha l’obiettivo di aiutare la persona ad avere “altre visioni”della sua storia e della sua vita attraverso pratiche narrative e “azioni in terapia”, elementi che mettono l’individuo in una posizione attiva e di agency verso il cambiamento. L’approccio sistemico socio-costruzionista è una ramificazione del modello sistemico, la cui metodologia è però focalizzata sulla co-costruzione di un setting di cura,  ovvero di un contesto “abitato” da risorse utili per il paziente, più che da un setting diagnostico.
L’individuo non vive isolato ma è sempre parte di contesti e relazioni dalla quale apprende.

sos-mamma1

UNO SPORTELLO DI ASCOLTO E AIUTO PER LE NEO-MAMME

Gli incontri (massimo 4) si svolgeranno presso il Centro Il Melograno
La nascita di un bambino comporta molti cambiamenti nella vita di una donna e in generale nella storia di una coppia.
Può capitare dunque di sentirsi in difficoltà o di vivere dei momenti di crisi che portano a sperimentare sentimenti di inadeguatezza. L’insicurezza può prendere il sopravvento e per questo è importante poterne parlare con qualcuno, poter condividere ed esternare le proprie paure e i propri dubbi, a volte difficili da
gestire  da soli, per arrivare a comprendere che sono difficoltà spesso comuni a tutti i neo-genitori.
SOS MAMMA è uno sportello di ascolto rivolto alle future mamme e alle neo-mamme che hanno appena partorito o con bambini dai 0 ai 36 mesi. 

Per info e prenotazioni
Dott.ssa Debora Comi
cell. 349/4062460
e-mail: debora.comi@libero.it

Area Materno Infantile

Sostegno alla genitorialità

EMDR II LIVELLO
(Trattamento del Trauma)

Che differenza c’è tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra?

Questa è una domanda che in molti si pongono, soprattutto quando capita di avere delle difficoltà e di doversi rivolgere ad un professionista per una richiesta di aiuto. E’ bene quindi fare chiarezza al riguardo, per evitare malintesi e informazioni fuorvianti.

continua a leggere

Riceve su appuntamento a:

– VIMERCATE, via Cadorna 12/D presso

Centro il Melograno

– a MONZA, in via Gaslini 2

CONTATTI:
Telefono: 349.4062460
E-mail: debora.comi@libero.it 

Compilando il modulo sottostante potrà richiedere maggiori informazioni o prenotare un appuntamento

Nome *

Email *

Oggetto

Il tuo messaggio